Paolo Turco

Esperienze

Nato a Roma l’8 marzo 1941, ho compiuto gli studi universitari a Napoli, dove mi sono laureato l’8 luglio 1964 con 110\110, con tesi di diritto civile.

Prima della laurea, avendo superato un concorso per esami al Banco di Napoli, ho lavorato presso quell’Istituto dal 1\5\63; mi sono dimesso il 31\5\64.

Dopo la laurea, ho collaborato alla Scuola di perfezionamento dell’Istituto di diritto civile, ed ho condotto una ricerca finanziata dal C.N.R. in materia testamentaria; nel frattempo ho superato il concorso per Uditore giudiziario, classificandomi 2° in graduatoria, e sono stato nominato in ruolo nell’aprile del 1967. Ho svolto dapprima funzioni di sostituto procuratore presso il Tribunale di Sala Consilina, poi ho chiesto il trasferimento al Tribunale di Lanusei, dove per due anni ho svolto le funzioni di presidente.

Superato il concorso per titoli ed esami a referendario di T.A.R., ho preso servizio a Cagliari nel 1976. Nel decennio trascorso in questa città ho espletato incarichi vari per conto della Regione Sarda, partecipando per alcuni anni ai lavori per predisporre una legislazione urbanistica, nell’ambito di un progetto curato dal Centro regionale di programmazione.

Ho anche partecipato al concorso per notaio, indetto con D.M. 14\1\82; classificato 2° in graduatoria, ho rinunciato alla nomina.

Dal 1986 al 1988 ho svolto le funzioni presso il T.R.G.A. di Trento, fino a quando sono stato nominato presidente della II sezione del T.A.R. Puglia.

Rientrato a Cagliari per breve periodo, ho ottenuto la nomina a Consigliere di Stato nel febbraio 1991, ed ho svolto le relative funzioni presso la quinta sezione.

Con D.P.C.M. del 6\10\94 sono stato collocato fuori ruolo per lo svolgimento di attività di ricerca presso la facoltà di Giurisprudenza della Università di Cagliari, con decorrenza dal 30\12\94.

Dal giugno 1995 al gennaio 2003 ho svolto funzioni di consigliere al Consiglio di Giustizia Amministrativa, sezione del Consiglio di Stato presso la Regione Siciliana.

Nel febbraio 2003 ho assunto funzioni di presidente del T.A.R. per la Sardegna, e dal settembre 2006 quelle di presidente del T.A.R. per la Valle d’Aosta.

Nominato presidente di sezione del Consiglio di Stato con D.P.R. 12 luglio 2011, ho presieduto la sezione giurisdizionale del Consiglio di giustizia Siciliano. Tornato ad Aosta come presidente del T.A.R., sono stato collocato in pensione nell’aprile 2014.

Convegnistica

Attiva partecipazione a numerosi convegni; tra i più datati:

Villasimius, ottobre 2006: componente del comitato scientifico per organizzare il convegno (nel quale ho presieduto una sessione) sulla tutela dell’ambiente e governo del territorio, promosso dalla Regione Sardegna.

Universita’ di Cagliari, Facoltà di Scienze Politiche, 21 marzo 2007: relatore al convegno su “nuovo rapporto cittadino amministrazione alla luce del disegno di legge Nicolais.

Venezia, 28/29 Novembre 2008, convegno naz. Associaz. Magistrati Ammin., relazione su “Le prospettive della Giustizia amministrativa tra federalismo e esigenza di efficienza”

Tra quelli recenti:

Universita’ di Brescia, 30 marzo 2012: ho presieduto un convegno sul rapporto tra processi e giudicati: la posizione del giudice amministrativo.

Universita’ di Aosta, 8 maggio 2014, moderatore nel convegno su “legalità ed efficienza nella P.A.”

Aula Magna del Palazzo di Giustizia di Cagliari, ottobre 2015: relatore al convegno sulla usucapione pubblica. Ivi ho presieduto la tavola rotonda sui contratti pubblici, martedì 31 maggio 2016; poi, il 22/9/2017, ho coordinato i lavori per il convegno sulle società pubbliche.

Lanusei, 14 nov. 2015: ho presieduto il convegno su “territorio, ambiente e paesaggio”, accreditato dagli ordini professionali (avvocati, ingegneri e architetti).

Nel maggio 2018 ho presieduto il convegno a Nuoro “il dramma della giurisdizione”, indetto dal Consiglio dell’Ordine e patrocinato dalla Scuola Superiore della Magistratura, convegno indetto su una mia proposta di modifica del codice di procedura civile.

Didattica

Ho svolto numerosi incarichi di docenza: nell’anno accademico 2014 un seminario sulla disciplina europea dei contratti presso l’Università di Aosta; nel 2016, numerosi corsi per aggiornamento sulla normativa anticorruzione ai funzionari della Prefettura e Questura di Cagliari, Comuni di Nuoro, Tortolì, Assemini, Senorbì e Quartu S.E.; nonché ai funzionari del Consorzio Industriale di Cagliari (CACIP).

Dal 1965 ho collaborato con la scuola Capozzi a Napoli, poi dal 1971 ho tenuto corsi di preparazione per i concorsi di notariato e di magistratura, sia ordinaria che amministrativa, formando numerosi notai e diverse centinaia di magistrati. Dal 2017 insegno alla scuola di perfezionamento in materie giuridiche Forum s.r.l., sempre per la preparazione ai concorsi delle magistrature.

Ho svolto, dal 2016 a tutto il 2017 e con successivi contratti, attività di “tutoring” e di formazione per l’EGAS, in relazione alle funzioni di controllo del gestore unico (Abbanoa).

Ho attivamente partecipato, come moderatore o relatore, ai corsi di formazione per gli avvocati a Cagliari e Oristano.

Il 5/2/17 ho pubblicato un articolo su ItaliAppalti (rivista telematica diretta da Cantone – Autorità anticorruzione – e Caringella – pres. sez. Cons. St.), settore “dottrina”, sulla tutela del diritto soggettivo in sede arbitrale.

Attività professionale

Iscritto all’Albo degli Avvocati di Cagliari, e abilitato alla difesa presso le Giurisdizioni Superiori.

Nella qualità, ho difeso presso la Corte di Cassazione ed il Consiglio di Stato, ed ho svolto attività di consulenza, per le materie: appalti di servizi (a Milano) per società operanti nel settore turistico alberghiero; normativa antitrust e diritto comunitario, nell’ambito del diritto d’autore, riferita ad Enti che svolgono attività di collecting e che tutelano gli Autori ed Editori; edilizia ed urbanistica; Sanità pubblica.